Polisportiva San Piero a Sieve Calcio Pallavolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

17/12/2018
Gli Allievi A vincono e convincono

Cade la Juniores sul terreno dell'Olmoponte (4-0). Gli Allievi A trascinati da Ez Zoubir (2), Ken e Ragona hanno ragione senza troppi patemi del Rifredi 4-1. Bene anche gli Allievi B che nella difficile trasferta con il Novoli si aggiudicano le sfida per 3-2 trascinati da Degli Innocenti, Marahaben e Lorenzo Marucelli. Pareggio interno dei 2004 col Dlf (1-1,Barraco), i Giovanissimi B cedono 2-1 al Sesto nonostante il gol di Mele.
Gli Esordienti MIsti hanno giocato una gara amichevole col Casellina. I 2008 sono stati bravi ad avere ragione del Campo di Marte 3-2. I 2009 sono stati impegnati con la Laurenziana. Razzuti e Paladini non bastano ai 2010, battuti 3-2 dall'Affrico. L'altra formazione vince 3-0 col Belmonte.
Due raggruppamenti per i 2011: uno con Isolotto, Sestese e Santa Maria, il secondo con Vicchio, Floria 2000 e Reggello.


16/12/2018
Il derby è biancorosso, vittoria col Barberino

Dopo l'importante vittoria con la Comeana, il San Piero si ripete e lo fa vincendo il derby con lo Spartaco Banti Barberino (0-3). Successo più godurioso non si poteva chiedere. I ragazzi di Polloni giocano un bel calcio e hanno ragione in un match che è sempre difficile dal punto di vista emotivo.
Primo tempo molto combattuto con il San Piero che cerca di fare il gioco, ma il Barberino contiene. Copione simile nella ripresa, ma al 70' la difesa locale non può nulla contro un Belli perfetto. Il muro è crollato ed il San Piero infierisce con Santilli che raddoppia al 75'. All'85' Maenza è spettacolare nel segnare il tris.
Domenica prossima match interno con La Querce.


12/12/2018
Giovanissimi B eccezionali

Hoxha non basta alla Juniores, che deve cedere 1-2 in casa all'Antella 99. Esultano gli Allievi A, che sbancano 0-2 il terreno della Molinense (ci pensa Bertini con una doppietta). KO gli Allievi B, sconfitti 2-3 dalla Laurenziana a domicilio nonostante i goal di Degl'Innocenti e Marucelli, ma in grado già di rifarsi stasera nel derby con lo Scarperia. Pareggio in trasferta per i Giovanissimi A, che dividono il bottino nel match contro la Sancat (1-1, Albisani). Fenomenali i Giovanissimi B, che, oggi attesi dalla sfida casalinga con il Firenzuola, hanno la meglio 9-3 sul Sandro Vignini Vicchio disputando una prova fantastica (3 Feneci, 2 Parisi, 2 Stenta, Gojani).


09/12/2018
San Piero vincente in casa

Dopo la delusione con la Gallianese torna a correre il San Piero che batte la Comeana 3-2. Un grande primo tempo per la truppa di Polloni, brava ad indirizzare subito la gara. Al 7' Lapi apre le danze, mentre al 12' Maenza non si fa pregare e raddoppia. Il San Piero attacca senza soluzione di continuità e al 20' Santilli sigla il 3-0.
Nel finale accorcia la Comeana, ma il San Piero ha il totale controllo della contesa. Ripresa sul velluto per i nostri, arriva la seconda rete avversaria, ma i tre punti sono in cassaforte. Ora testa al derby col Barberino.


04/12/2018
In forma strepitosa la cantera biancorossa

Davvero bravissimi i nostri ragazzi nel fine settimana. Splendido poker della Juniores, che espugna 2-4 il campo della Polisportiva Nuova Chiusi grazie alla doppietta di Hoxha e alle reti di Fabbiani e Poggiali. A riposo i 2003, impattano a domicilio i 2002, fermati sullo 0-0 dall'Audax Rufina.
Brillante quaterna anche per i 2004, che domano 4-0 il Sesto Calcio trascinati dal bis di Albisani e dalle reti di Barraco e Bettini. Vincono anche i 2005, esultanti in trasferta contro l'Atletica Castello (1-2 firmato Seneci e Maiani).
Caterva di goal per gli Esordienti, che gioiscono nella tana del San Lorenzo Campi (0-3: 0-1, 0-5, 0-6 con 4 reti di Tagliaferri Cosmin e Tagliaferri Matteo, 2 reti di Xhafa e una a testa per Ciacci e Frangini).
Volano anche i 2008, capaci di piegare l'Alleanza Giovanile Dicomano 3-0 (1-0, 1-0, 1-0 con gol di Poggi, Calvelli e Durando), mentre se la giocano al massimo i 2009 sul terreno del Firenze Ovest.
Tanto divertimento per i 2010: una formazione si batte alla pari con la Sales [goal di Paladini e Menerja (2)], l'altra si impegna al massimo e insacca a valanga col Bagno a Ripoli (a segno con una doppietta a testa Fioravanti Lorenzo, Fioravanti Duccio, Padure e Razzauti)
Risultati davvero soddisfacenti, a testimonianza del buon lavoro svolto fin qui da istruttori e bimbi, per i 2011 nei due raggruppamenti disputati (in un caso con Pontassieve, Pelago e Ludus, nell'altro con Sales, Fiesole e Rufina).


02/12/2018
Ko con la capolista

Partita concitata con la prima della classe Gallianese per un San Piero che sì uscirà sconfitto 2-1 ma se l'è giocata alla pari per tutti i 90'. Solo un pizzico di sfortuna ha detto no ai ragazzi del nuovo tecnico Polloni, battuti 2-1, ma con l'occasione di pareggiare al 95'.
La Gallianese prova a fare la partita e chiude avanti il primo tempo per 1-0. La ripresa vede ancora i padroni di casa raddoppiare. Il San Piero non ci sta e Maenza al 70' suona la carica. I biancorossi attaccano, fanno paura alla Gallianese e al 95' arriva la chance più grossa. Calcio di rigore per gli ospiti, purtroppo Panichi sbaglia.
Non ci abbattiamo, sempre più compatti, si deve pensare alla prossima.


29/11/2018
Fabrizio Polloni nuovo allenatore della Prima Squadra

La Polisportiva San Piero a Sieve comunica che Raffaele Ballini non è più alla guida della Prima Squadra. A lui va un grande ringraziamento per il lavoro svolto e l'impegno profuso nei mesi passati sulla panchina biancorossa.
Contestualmente la società comunica che il nuovo allenatore sarà Fabrizio Polloni. Fabrizio, come giocatore indimenticato bomber (soprattutto del Cerbaia, ma ha segnato oltre 300 reti con innumerevoli casacche tra cui quelle di Cerretese, Figline, Impruneta, Sancascianese, Rufina, Bibbiena e Staggia), ha guidato come tecnico proprio il Cerbaia (un campionato vinto nel 2006/2007), distinguendosi poi come mister di estremo valore all'Audace Legnaia (conquistata la Promozione) e al Sagginale (anche qui ottenuto il salto in Promozione e due salvezze consecutive nelle stagioni scorse).
A Fabrizio e Paolo Chiavacci, che sarà suo vice, i migliori auguri di buon lavoro da tutto il club.


27/11/2018
Derby vincente per i 2005

Risultato con gli occhiali per gli Allievi A sul terreno della Laurenziana. Vittoria di misura per la Juniores col Casellina (1-0). I 2003 non trovano ritmo e danno strata all'Atletica Castello (0-6). Ai 2004 non basta un rampante Barraco (2) e Albisani per avere ragione del Firenze Ovest. Il derby col Barberino è biancorosso: esultano i 2005 3-1 trascianti dalla doppietta di Seneci e Stenta. Vincono gli Esoridenti Misti col Lanciotto (3-1) trascinati da Cosmin Tagliaferri, Matteo Tagliaferri e Francini. I 2008 non giocano per gli spogliatoi inagibili, i 2009 battono l'Albereta con un immarcabile Mazzoni (4), Buzzigoli ed un autogol. I 2010 cedono 2-1 allo Scarperia (Paladini, Padure, Del Mazza) e al Pontassieve (Tarchiani, Merlo).
Raggruppamenti con buoni risultati per i 2011 che si sono confrontati in uno con Pontassieve, Barberino e Doccia, nell'altro gli avversari sono stati Pontassieve, Reggello e Rignanese.


25/11/2018
Ko interno col Montepiano

Viene sorpreso il San Piero nella decima di campionato. I ragazzi di Ballini infatti sono stati superati in casa dal Montepiano 1-0. Partita decisa nel primo tempo, nella ripresa i biancorossi hanno cercato in tutte le maniere di venirne a capo, ma gli avversari hanno saputo fare buona guardia.
Ora testa e gambe alla super sfida di domenica prossima con la Gallianese.


19/11/2018
Juniores, 2002, 2003 e 2004 davvero pimpanti

Brillante successo della Juniores, che doma 2-0 il Luco davanti al pubblico amico (a segno Casini e Hoxha). Successi interni pure per 2002 e 2004, che piegano rispettivamente 4-0 il Resco Reggello (Harushaj, Ragona, Merolla ed Ez Zoubir) e 8-0 il San Paolno Caritas (tripletta di Barraco, bis di Settimelli e reti di Albisani, Parra e Buttau). Gucci, con il suo goal, permette ai 2003 di espugnare 1-0 Calenzano. Scivolano i Giovanissimi 2005, che si arrendono 1-0 al San Lorenzo Campi. La doppietta di Cosmin Tagliaferri non basta agli Esordienti Misti 2006/2007, sconfitti 2-1. Anche il sigillo di Grossi non è sufficiente ai 2008 contro il Belmonte (1-2: 0-3, 1-1, 0-1). Stesso discorso per il timbro di De Marziani sul campo della Fortis Juventus, esultante 2-1 (0-1, 1-0, 2-0). Tanti goal per i 2010, che cedono al Pontassieve [2-1 in trasferta: 2-1, 1-6, 2-1, marcatori biancorossi Padure(3), Sophie (3), Paladini (2)], ma vincono 3-0 con l'Albereta (3-2, 2-1, 2-1 con reti di Lucisano, Chemeri, Merlo, Cerdini, Fioravanti Duccio, Bevilacqua, Fioravanti Lorenzo).


18/11/2018
Panichi su rigore, il San Piero va

A Prato arriva un'altra vittoria di capitale importanza per il San Piero che riesce ad espugnare il terreno del Coiano Santa Lucia per 1-0. Una vittoria ottenuta con le unghie con i denti in un match scorbutico e non certo facile. A decidere la contesa la rete di Panichi al 27' su calcio di rigore.
Nella ripresa i ragazzi di Ballini non tremano e volano verso tre punti che li lanciano sempre più in alto.


13/11/2018
Allievi ed Esordienti stellari

Cade in trasferta la Juniores, che cede 1-0 sul campo dell'Arezzo Football Academy. Benissimo gli Allievi: i 2002 sbancano 0-1 il terreno del CS Firenze (Bertini), mentre i 2003 si impongono 5-1 sull'Euro Calcio Firenze (doppiette di Gucci e Degl'Innocenti e rete di Zoppi). Cinquina vincente anche per i 2004, corsari nella tana dell'Audace Galluzzo 0-5 (bis di Albisani e timbri di Barraco, Pierli e Mei). Non basta invece Gojani ai 2005, costretti alla resa 1-2 dalla Rinascita Doccia. Goleada per gli Esordienti 2006/2007, che superano 3-0 l'Audace Legnaia (3-0, 5-0, 2-0) senza subire goal e segnando tantissimo trascinati dalle marcature di Tagliaferri Cosmin (6), Tagliaferri Matteo (3) e Ciacci.
Non sono sufficienti per vincere i sigilli di Poggi (2) e Durando ai 2008, battuti in casa dal Pelago 1-2 (0-4, 0-1, 3-0). Lippi unico a segno nel match dei 2009, terminato 2-2 col Belmonte (0-0, 0-1, 5-0). 2-2 pure per una squadra dei 2010 contro la Sieci (0-0, 1-4, 2-0, tris di Merlo e Sophie Thomas), l'altra formazione 2010 invece detta legge nel match con il Banti Barberino, sconfitto 3-0 (3-0, 2-0, 3-1) grazie a Caccamo, Razzauti (2), Padure (2), Cerdini e Tarchiani (2).
Divertenti raggruppamenti sia per 2011, impegnati in un caso con Sieci, Banti Barberino e Lebowski e nell'altro con Rufina, Impruneta e Borgo San Lorenzo, che per 2012/2013, bravissimi e alquanto contenti nell'amichevole denominata "Trofeo Amici del Pallone" di Vaglia.


11/11/2018
Il derby è biancorosso

Altro derby e questa volta è vittoria per la truppa di Ballini che tra le mura amiche sistema lo Scarperia per 2-0. Un gol per tempo in una gara giocata con solidità e fermezza.
Il San Piero prova a prendere le misure all'avversario. I nostri spingono sempre più e al 38' vanno in gol con Brocchi. I biancorossi rientrano in campo con grinta e al 60' vanno a segno su rigore con Panichi. Nell'ultima mezz'ora assoluto controllo e tre punti per rilanciarsi in graduatoria.


07/11/2018
Giovanissimi galattici

Alla Juniores non basta Zoppi, perché al triplice fischio vince la Settignanese 2-1. Discorso simile per i 2003, battuti 2-1 dalla Novoli a domicilio, mentre i 2002 riposavano.
Il poker di Albisani, insieme al bis di Paraschiv e alla rete di Settimelli, trascina invece i 2004 al successo sulla Florence (8-0 il finale per i biancorossi). Grande prestazione pure per i Giovanissimi B 2005, esultanti 4-0 in casa sul Sesto Calcio (doppietta di Gojani, Feneci e un'autorete).
Tanto gioco e divertimento, come sempre, infine per Esordienti, Pulcini (in foto i 2009 mentre si recano al nostro impianto) e Primi Calci.
Forza ragazzi! Forza San Piero!!


04/11/2018
La doppietta di Maenza non basta, 2-2 col Firenzuola

La battaglia sul campo di Firenzuola finisce con un pareggio 2-2. Peccato per i nostri che erano in vantaggio e hanno subito il pari nel finale. Non è bastata una buona gara della squadra, soprattutto di un chirurgico Maenza.
I biancorossi vogliono fare sul serio e al 12' Maenza ha l'imbucata giusta e sigla il gol del vantaggio sanpierino. In avvio di ripresa arriva il pareggio dei padroni di casa. La squadra di Ballini non ne vuole sapere di spartire il bottino e si lancia in avanti per prendere il successo. Al 72' il momento decisivo con ancora l'immenso Maenza che segna ancora.
Il San Piero stringe i denti, ma il Firenzuola non demorde e nel finale pareggia.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu